Memoria per laptop

Ti serve un aggiornamento Ram per il tuo portatile? La soluzione è proprio qui. Dalle SDRAM alle DDR4, tutto è a tua disposizione. Seleziona il Produttore del tuo Portatile e migliora oggi il tuo Notebook.

Memoria per computer fisso

Il tuo PC è lento? Scopri tutto quello che c'è da sapere riguardo alla Memoria del tuo Computer Fisso. Scegli il Produttore dall'elenco qui sotto e ti invieremo l'aggiornamento di memoria per la tua macchina specifica.

Memoria per server

Scopri la Ram perfetta per il tuo Server. Crea una soluzione senza eguali per il tuo Server e assicurati che il tuo personale possa lavorare al 100% delle sue possibilità.

Perché acquistare da Offtek?

Offtek offre memorie online dal 1997 e si è rapidamente affermata come uno dei principali fornitori online europei di memorie RAM Memory e unità a stato solido (SSD).

Offriamo la spedizione rapida insieme a una garanzia di rimborso valida per 60 giorni e ci assicuriamo che il tuo ordine sia al 100% compatibile.

Altre informazioni su Offtek

Crediti del settore privato

Offtek è felice di offrire un credito di 30 giorni a tutte le attività commerciali e grandi imprese.

L'elaborazione dell'autorizzazione richiede meno di 24 ore, salvo ricezione del modulo di richiesta compilato e delle verifiche finanziarie.

Scopri di più

Crediti del settore pubblico

Offtek offre crediti istantanei di 30 giorni per tutte le organizzazioni del settore pubblico, incluse:

SSN, comitati, centri educativi e di beneficienza

Scopri di più

Come visto su

Quali sono le diverse variazioni di memoria

Esistono diversi tipi di memoria che rientrano in varie categorie. Per assicurarti di scegliere la memoria corretta per il tuo sistema, puoi ricercare la marca e il modello utilizzando il configuratore online di Offtek. I vari tipi di memoria includono:

DIMM Non-ECC

SODIMM Non-ECC

DIMM ECC Unbuffered

DIMM ECC Registered

DIMM ECC Fully Buffered

ECC Load Reduced

SODIMM ECC Unbuffered
 
*Queste variazioni sono suddivise in ulteriori sotto-categorie che includono genere, tipologia (n. di pin), capacità, velocità, densità e dimensioni, non elencate in questa pagina ma spiegate nella sezione Domande frequenti del nostro sito Web.

Applicazioni per le memorie NON-ECC

 Le memorie DIMM e SODIMM Non-ECC sono utilizzate dalla maggior parte dei PC e dei portatili, inclusi Personal Computer per uso domestico e workstation di uffici di fascia bassa. Per la maggior parte dei sistemi da potenziare, non sarà mai necessario installare una memoria ECC.


Definizione dell’acronimo ECC

ECC è l'acronimo di Error-Correcting Code (codice a correzione di errore). Le DIMM ECC Unbuffered, ECC Registered, ECC Fully Buffered ed ECC Load Reduced sono tipi di memoria RAM diversi, ossia in grado di identificare e correggere i tipi più ricorrenti di errori di memoria causati dal software.
 

Applicazioni per le memorie ECC

La maggior parte di noi non ha alcuna necessità di vedere da vicino una RAM ECC. Viene usata nei server e nelle workstation di fascia alta da parte di industrie che non possono permettere alcuna corruzione dei dati nei loro sistemi, come ad esempio i settori governativi, finanziari o scientifici.

I potenziali errori causati da dati corrotti vengono sistematicamente individuati, verificati e corretti, inviando tutti i dati tramite il registro dell'unità di memoria del computer. Ciò richiede cicli di clock aggiuntivi (rispetto alle memorie non-ECC) per le memorie ECC, ma ne vale la pena, in quanto vengono eliminati errori estremamente dannosi per le aziende che le utilizzano.


Posso mischiare moduli ECC Unbuffered, ECC Registered, ECC Fully Buffered, ECC Load Reduced e DIMM/SODIMM Non-ECC nel mio PC?

In breve, no, non è possibile.

Come regola generale, ognuna di queste tipologie di memoria è stata sviluppata per funzionare in modo indipendente in quanto sono state create per svolgere funzioni diverse.

In alcune workstation di fascia più alta e server di fascia bassa è possibile mischiare DIMM Non-ECC ed ECC Unbuffered, tuttavia vengono influenzati alcuni aspetti relativi alle prestazioni (usa il nostro configuratore online per scoprire se questo può riguardare il tuo modello; in tal caso, consulta il manuale d'uso per ulteriori spiegazioni o contattaci).

Di seguito viene riportata una guida per i casi in cui è possibile usare DIMM Non-ECC ed ECC Unbuffered singolarmente o insieme ad altri moduli nel tuo sistema:

  1. Correzione degli errori non necessaria:  - se non è richiesto che la funzione di ‘correzione degli errori’ dei moduli funzioni come dovrebbe nel sistema, allora è possibile usare DIMM Non-ECC insieme a ECC Unbuffered. Il sistema semplicemente ignorerà l'aspetto di ‘correzione degli errori’ delle DIMM ECC Unbuffered e si comporterà come se la memoria non ce l'avesse affatto.
  2. Controllo di parità non necessario: - se non hai bisogno che la funzione di ‘controllo di parità’ dei moduli funzioni come dovrebbe nel sistema, allora puoi usare DIMM ECC Unbuffered al posto delle DIMM ECC Registered. Il sistema comprenderà che la memoria installata non dispone dell'aspetto di ‘controllo di parità’ ma permetterà comunque di utilizzare l'aspetto di ‘controllo degli errori’.

In alcuni sistemi, può essere necessario disattivare il ‘controllo di parità’ nel BIOS. 

IMPORTANTE:
le DIMM ECC Registered, ECC Fully Buffered ed ECC Load Reduced funzioneranno solo in modo indipendente. Se questi moduli vengono installati insieme, il sistema non funzionerà o provocherà un'ampia gamma di problemi relativi alle prestazioni.

Riepilogo:
è importante scegliere la memoria/RAM corretta per il tuo sistema PRIMA di procedere al potenziamento!

Sappiamo che a volte i problemi di compatibilità con la RAM (in particolare nei modelli precedenti) possono portare a provare l'installazione di moduli di memoria ECC Unbuffered, ECC Registered, ECC Fully Buffered ed eventualmente ECC Load Reduced in dispositivi senza controllo parità. Se proprio desideri tentare tale soluzione, prova prima a seguire le informazioni sopra riportate, a usare il nostro configuratore online e/o a contattarci per ricevere assistenza.
 
Sebbene disponiamo di centinaia di migliaia di opzioni di potenziamento sul nostro sito Web, ogni giorno vengono introdotti nuovi modelli e anche i modelli precedenti presentano requisiti DIMM molto specifici. Se non riesci a trovare il tuo modello sul nostro configuratore online, ti chiediamo di contattarci, siamo sicuri che troveremo il modo di poterti aiutare.

Come posso controllare la RAM sul mio Mac?

Ci sono diversi motivi per cui potresti non sapere come verificare la RAM su un computer Mac. Puoi aver acquistato il tuo primo Mac dopo aver avuto sempre PC Windows o forse non hai mai avuto un motivo per scoprirlo. Detto questo, se il tuo Mac inizia a mostrare problemi operativi, come blocchi o crash di sistema, un problema alla RAM potrebbe esserne la causa, quindi è importante acquisire familiarità con il processo che ti indichiamo di seguito.



Fase 1: diagnosi iniziale

Prima di avviare la diagnostica del tuo Mac, dovresti pensare ai problemi che stai riscontrando e fare una valutazione iniziale della causa.

I sintomi più comuni di una RAM difettosa includono:
 
    Blocco intermittente: puoi riscontrare un blocco imprevisto del tuo Mac, indipendentemente dalle applicazioni in uso.
  • Arresto anomalo delle applicazioni: diverse applicazioni che si arrestano senza alcun motivo possono rimandare a una RAM difettosa.
  • Apertura dei file non possibile: se non è più possibile aprire file precedentemente salvati a seguito di corruzione dei dati, questo è un campanello di allarme che può rimandare a un problema con la memoria.
  • Triplo segnale acustico all'avvio: al momento dell'avvio, il Mac esegue un controllo della RAM. Se non è in grado di farlo, emette 3 chiari segnali acustici. Ovviamente, questo è un segnale lampante che indica una RAM difettosa.
  • Avvio non possibile: se non è in grado di eseguire questi controlli, il Mac probabilmente non si avvierà. Un altro sintomo che rivela un problema con la memoria.


Fase 2: uso di strumenti diagnostici

La fase successiva prevede di confermare o risolvere il problema con la memoria evidenziato dai sintomi precedenti.

Segui i passaggi indicati di seguito e il tuo sistema potrà confermare o dissipare i tuoi timori legati a una RAM difettosa.

Procedura per la verifica dell'hardware Apple

  1. Tieni premuto il tasto ‘D’ durante il riavvio del Mac. Il Mac eseguirà un AHT (Apple Hardware Test) al momento dell'accensione, che sarà indicato da un'icona presente sullo schermo.
  2. Seleziona la lingua desiderata e fai clic sulla freccia verso destra.
  3. Per il prossimo passaggio che prevede di premere il tasto ‘T’, consigliamo di selezionare la casella ‘Esegui test esteso’ direttamente sotto il pulsante del test prima di eseguire il test, in modo da eseguire una verifica approfondita.
Dopo un attimo (potrebbe essere un buon momento per preparare una tazza di the), appariranno i risultati del test nell'angolo in basso a destra. Questi comunicano eventuali problemi relativi alla RAM ed è possibile usare queste informazioni per adottare misure adeguate.

Un processo semplice composto da pochi passaggi, ma che fornisce informazioni assolutamente preziose.

Per uscire dall'applicazione AHT, è possibile procedere allo spegnimento o al riavvio, con il tasto disponibile in basso nella finestra.

OS X Lion
Per i Mac con sistema operativo della versione 10.7 o OS X Lion, è necessario disporre di una connessione a Internet per completare l'attività, dal momento che i dischi rigidi di questi modelli non dispongono dell’applicazione AHT.